Imago - Page 2

 

Saggi. La parola essai rinvia all’etimo del provarsi, dello sperimentare una conoscenza in atto, ma anche in progresso; in italiano ha preso invece un peso istituzionale, quando non burocratico e autoritario. Scritture mature. In zoologia si definisce imago la forma che prende l’esemplare di una specie una volta giunto allo stato adulto; il che non significa che quell’organismo resti stabile e immodificabile, ché in tal caso sarebbe morto. A teatro l’imago è la maschera del personaggio; exit imago è il segno della sua uscita di scena. Qui invece l’imago resta presente (come si dice, invece in psicoanalisi, di un ricordo d’infanzia che resta, nella memoria, a orientare la vita adulta).

L’ossessione per l’autore

12/12/2023
Chi sono queste tre ragazze? E soprattutto, chi ha scattato questa foto, e perché l’ha scattata? La foto faceva parte di un mucchio di rullini ancora chiusi (che sarebbero scaduti nel 1971, quindi le foto…

Iconografie del pensiero

07/12/2023
Desiderare di conoscere il pensiero in modo assoluto, di poterlo dire, di pronunciarne la forma è infine impossibile, perché c’è una corporeità ineludibile nel suo agire, dal momento che tutti i nostri pensieri nascono –…

Lo chiamarono Trog

06/12/2023
Chi è Trog? Una creatura sopravvissuta per migliaia di anni all’interno della grotta che, dopo un’ibernazione indeterminata ma di certo immemoriale, riviene di colpo alla vita. Mezzo uomo e mezza scimmia, è una creatura proveniente…

Una lezione di fotografia

20/11/2023
Qualche pomeriggio fa, durante uno spostamento in treno da Roma a Nettuno, ero seduta poco distante da un gruppo di giovani adolescenti che raccontavano con entusiasmo la giornata trascorsa nella capitale e quante foto vi…

Rembrandt, realismo inciso

16/11/2023
Per incidere una trama iconografica di grande spessore intellettivo sopra una lastra di rame è necessario avere a priori le idee chiare, è indispensabile avere un progetto già meditato attraverso la mediazione del disegno. Il…

Spettri. Per una poetica del fuoricampo

15/11/2023
La nozione di “fuoricampo” – concreto e concettuale – permette di indagare quel particolare rapporto tra visibile e invisibile, dicibile e indicibile, che altro non è se non lo spazio spettrale, sfuggente, indefinibile, che caratterizza…

Mistero Blanco

25/10/2023
L’occhio di Giovanni Blanco salva la forma delle cose affinché i suoi intangibili succhi non evaporino o – se evaporano – lascino sulla pelle delle immagini un’increspatura o una corrosione o un sapore o il…

Hoffmann e il ritratto

Prima di cambiare rotta, lo scrittore e compositore tedesco, nonché futuro avvocato al servizio dell’amministrazione prussiana, quando studia diritto a Könisberg, prende lezioni di disegno e si dedica in particolare al ritratto, la cui rappresentazione…

L’artista come contesto

05/10/2023
Il sistema dell’arte, proprio perché si configura come un dispositivo culturale, può essere un ostacolo di carattere sociale ed economico che impatta non solo sul pubblico ma anche sugli stessi artisti. Si tratta cioè di…

Motus Terræ

12/09/2023
Non riusciamo proprio a vederle. In realtà le opere esposte si possono vedere, ma è facile non accorgersene, o meglio, le vediamo ma senza vederle davvero. Stiamo parlando del nuovo allestimento – al primo piano…
English
Go toTop