Michel Foucault

Curati a oltranza

Un conto è sostenere, come fa appunto Foucault, che da due secoli e mezzo politica e biologia si sono avvitate in un nodo sempre più stretto, con esiti problematici e a volte tragici. Un altro è omologare tra loro vicende

continua