Mauro Zanchi - Page 2

Nei processi delle immagini (fotografiche)

04/10/2021
Per semplificare, spesso utilizziamo parole generiche. Da qualche decennio stiamo assistendo a una sorta di spostamento, dal termine “fotografia” a quello di “immagine”, almeno nel campo della fotografia più vicina al sistema dell’arte contemporanea. La…

Lorenzo Lotto e il sole interiore

10/09/2021
Durante il Concilio di Firenze (1439), Gemisto Pletone reintroduce l’eliosofia negli ambienti umanistici italiani del Quattrocento. Il sole è inteso come la più efficace immagine interiore, ovvero in grado di attingere direttamente alla forza degli…

Sorano

23/08/2021
La mano sul vetro / attimo che si estingue / nella scena muta. Alla finestra / il respiro, spalle / all’acqua della cucina, / pensiero che piove / tra il rubinetto / e il lavandino.…

Oltre il paesaggio

20/04/2021
Come può un artista contemporaneo rapportarsi al paesaggio (e quindi a parti dello spazio) con il medium fotografico, senza che la sua azione risulti un ingenuo e anacronistico gesto di natura nostalgica o reazionaria, che…

Che cos’è l’invisibile?

06/04/2021
Quando mi trovo dentro un luogo della storia sento che l’invisibile occupa la quasi totale maggioranza dello spazio. Intendo l’invisibile come qualcosa che non riesco a vedere in quello spazio, ovvero tutti i fatti e…

Viaggi nel tempo, per infra-sottile

18/01/2021
L’apertura all’infrasottile fa appello a uno sforzo immaginativo più sofisticato. [...] Si richiama all’irriducibile, all’estensione della nostra capacità di percezione: è "un’operazione euristica che fa apparire le cose impercepite, che apre il campo sensoriale a…
English
Go toTop