Galleria nazionale di arte moderna

La natura convalescente

«Non ho mai vissuto un autunno simile, e neppure avevo mai ritenuto possibile una cosa del genere sulla terra – un Claude Lorrain prolungato all’infinito, ogni giorno di una uguale indomabile perfezione». Così scrive Friedrich Nietzsche...

continua

In attesa delle arti

Questa virtuale scomparsa della città dalla vita dei suoi abitanti rende più forte l’essenza molteplice della città stessa, il suo essere attraversata e segnata da altre realtà insediative in un sovrapporsi di

...