Daniele Comberiati

15/06/2021

Attraversando i codici. Leggere Pascoli con le figure

In una lettera ad Augusto Guido Bianchi del 15 novembre 1904, Giovanni Pascoli, parlando della poesia "Al Dio Termine" ancora da ultimare, scrive testualmente di voler “colorire” il testo con “disegni”. Si tratta ovviamente di metafore, laddove i disegni altro…
English
Go toTop