Andrea Cortellessa

Papa senza Roma

Regia perfetta, quella che allude alle 'fitte tenebre', sì, ma senza calare il tutto nell’indistinto della piena oscurità. Perché il vero protagonista dello show – la piazza vuota – doveva restare visibile: e incombere su ogni parola, ogni gesto, ogni

continua

Crescendo

Pensando alla morte di Paolo Fabbri – notizia giunta, ieri, purtroppo non inattesa – mi è venuto in mente che gli esseri umani si possono dividere, forse, in due categorie.

...

Il visibile. Nanni Balestrini 2019-2020

Come Balestrini, nel "Tristanoil" presentato a dOCUMENTA (13), mixava immagini e parole del «mondo dentro il capitale», sino a farle esplodere, così i suoi amici hanno pensato di mixare parole e immagini

...

L’O di Manzoni

Gli Achromes sono la materializzazione di una tautologia: non solo manifestano lo zero della forma, per rubare le parole a Malevič, ma rappresentano la sospensione del gesto artistico, il tradimento dell’estetica.

...
1 2 3 4