Aldo Tagliaferri

20/10/2022

Emilio Villa futurpreistorico. Sui saggi di Aldo Tagliaferri

In un ipnotico «meticciamento» dei referenti e dei linguaggi, in cui Eraclito convive con Lévi-Strauss e la copertina della Bibbia sfiora quella dell’Erotismo di Bataille, Tagliaferri sembra provocare il lettore costringendolo a un interrogativo sistemico: c’è qualcosa che si possa…
English
Go toTop