Libri - Page 5

27/02/2024

Timore, paura, coraggio

Le diverse forme della follia contemporanea... Questa follia, di cui si può temere tutto, che in essa porta il peggio, e che perciò fa paura, noi dobbiamo temerla effettivamente, ma dobbiamo anche…
26/02/2024

A quel punto bisogna sporgersi

Con "Poetiche della visibilità", Eloisa Morra ci insegna che, cercando oltre il testo, qualcosa si perde e qualcosa si trova. Il saggio prende in esame tre voci italiane appartenenti a generazioni differenti: quelle di Gadda, Celati e Anedda. Morra riconosce…

Quel che c’è da vedere

31/03/2023
È quello che c’è da vedere nell’invisibile, che bisogna sforzarsi di vedere. Non costa nessuna fatica vedere quello che è già esposto alla luce del sole. Se ci limitiamo a vedere quello che già c’è…

Géricault, l’invendibile

22/03/2023
È da poco disponibile in libreria un libro di Alessandro Giammei, Professore di letteratura italiana all'Università di Yale, intitolato "Cose da maschi" (Einaudi). Chi si imbattesse nel capitolo intitolato Canottiera, scoprirebbe che in apertura viene…

Carceri dell’invenzione

13/03/2023
«È facile parlare della Polonia, più difficile lavorare per essa, più difficile ancora morire, ma la cosa più difficile è soffrire». Così si legge, ci racconta Laura Quercioli, su un muro del carcere di Via…

William Morris, o dell’applicarsi

20/02/2023
Le antiche corti italiane avevano un termine per quanti solevano occuparsi di molte, variate cose: dilettante. Ma l’eterogeneità della produzione artistica di Morris non poggiava sugli stessi fondamenti sui quali si basa la leggerezza appassionata…

Il passo felpato di Cartier-Bresson

15/02/2023
Da semplice spettatore interessato o anche, se vogliamo, da puro dilettante, ho spesso pensato di saper distinguere istintivamente una buona fotografia da una cattiva. Il giudizio scaturiva da una serie di operazioni mentali del tutto…

Il Satie di John Cage

Il Black Mountain College, fondato nel 1933 come centro d’accoglienza per intellettuali tedeschi in fuga da Hitler, nel 1944 organizzò il primo dei summer festival dedicati alle arti e aperti, oltreché agli ospiti, agli studenti…

“Non voglio avere idee”

07/02/2023
“Non voglio avere idee” scriveva Ketty La Rocca nel 1973 (sarebbe morta pochi anni dopo, nel 1976).  Perché una giovane artista dovrebbe non volere idee? Che cosa c’è che non va nelle idee? Per formulare…

Cinquantamila anni di estasi

27/01/2023
Alla scoperta della caverna di Lascaux, nel 1940, origine di un vivacissimo interesse per la preistoria da parte sia degli scienziati sia degli artisti, seguì un periodo di riflessione e di dibattiti i cui esiti…

L’universo pensa se stesso?

02/01/2023
L'universo pensa se stesso? C’è un che di vertiginoso in questa ipotesi che trasporta, dopo i primi tentonamenti razionali, nei territori dell’immaginazione e, ancor più, nella sfera della visione, di un vedere mistico o profetico…
1 3 4 5 6 7 21
English
Go toTop