Roberta Colombi

insegna Letteratura italiana all’Università di Roma Tre. Si è occupata del romanzo barocco (“Lo sguardo che s’interna”, Aracne 2002), di letteratura umoristica dell’Ottocento (“Ottocento stravagante. Umorismo, satira e parodia tra Risorgimento e Italia unita”, Aracne 2011 e “Un umorista in maschera. La narrativa di Antonio Ghislanzoni”, Loffredo 2012) e di letteratura del Novecento, con saggi su Pirandello, Gadda, Palazzeschi, Svevo. Infine, oltre ad aver curato un volume collettaneo “Risorgimento tra Storia e finzione” (Cesati 2021), è autrice di un volume di prossima pubblicazione presso Carocci, dal titolo “La verità della finzione. Storia e romanzo da Manzoni a Nievo”.
English
Go toTop