Niccolò Amelii

è nato nel novembre del 1995 ad Atri (TE). Dopo essersi laureato in "Editoria e scrittura" all'Università La Sapienza, è ora dottore di ricerca in “Lingue, Letterature e Culture in Contatto” presso l'Università degli Studi "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara. Collabora occasionalmente con “The Vision”, “Flanerí” e il blog di “Kobo”, ha pubblicato articoli saggistici e racconti su diverse riviste online, tra cui “Diacritica”, “Nazione Indiana”, “Altri Animali”, “Clean”, “Poetarum Silva”, “Pastrengo”, “Micorrize”, “Limina”, “Suite Italiana”. Il suo primo romanzo – “Trittico” – ha partecipato alla XXXIII edizione del Premio Calvino.

America lunare

01/02/2021
L’occhio fotografico di Schifano sembra instaurare un rapporto mesmerico con i vuoti e le asprezze del reale che si manifesta intorno a lui. Nel paesaggio lunare e sassoso, invaso da sterpaglie, recinti e strani cartelli,…
English
Go toTop