Mariaenrica Giannuzzi

(Bari, 1989) è ricercatrice in estetica e germanistica. Si è formata a Roma, Berlino e negli Stati Uniti lavorando su questioni di iconologia letteraria con testi di Paul Celan, Walter Benjamin e Heinrich von Kleist. I suoi interessi di ricerca includono la biopolitica, le storie naturali, i linguaggi e il trasferimento di conoscenze tra questi campi. Attualmente scrive una storia culturale profana della "creatura".
English
Go toTop