Laura Odello

ha studiato filosofia tra Milano e Parigi. Insegna nei dipartimenti di French Studies e di Italian Studies dell'università di Brown. È stata directrice de programme al Collège international de philosophie a Parigi dove attualmente dirige un seminario di estetica. Scrive, talvolta traduce. Sta ultimando un libro su Jacques Derrida e la decostruzione della sovranità. Un testo dedicato alla voce e scritto a quattro mani con Peter Szendy sta per uscire presso Classiques Garnier. Ha un albero che si chiama Camillo.

Martha’s Vineyard

Oltre che per le sue frequentazioni presidenziali, Martha’s Vineyard è conosciuta per essere stata l’isola dei sordi: nel diciannovesimo secolo la sua popolazione aveva infatti la più alta concentrazione di persone sorde

...