Filippo Tuena

(Roma 1953). Vive a Milano. Scrive libri. L’ultimo suo è "Le galanti" (il Saggiatore 2019). Quando non scrive cura collane editoriali.

Roma

Confesso che niente più di queste due repliche di Pothos, erote dello struggimento per l'amore lontano, mi richiama al senso dell'essere altrove. Ed è da questo altrove che la spedisco.

continua

Roma

Confesso che niente più di queste due repliche di Pothos, erote dello struggimento per l'amore lontano, mi richiama al senso dell'essere altrove. Ed è da questo altrove che la spedisco.

...