Ermanna Montanari

attrice, autrice e scenografa, è fondatrice e direttrice artistica del Teatro delle Albe (1983) insieme a Marco Martinelli. Per il suo originale percorso di ricerca vocale ha ricevuto riconoscimenti, tra questi sette Premi Ubu, Golden Laurel, Premio Lo straniero “alla memoria di Carmelo Bene”, Premio Eleonora Duse. Nel 2011 ha firmato la direzione artistica del festival di Santarcangelo e nel 2021 ha fondato e dirige a Ravenna insieme a Enrico Pitozzi MALAGOLA Centro di ricerca vocale e sonora. Ha pubblicato un libro di racconti “Miniature Campianesi” (Oblomov 2017), e “L’abbaglio del tempo” (La nave di Teseo 2021). Nel 2012 è uscito a cura di Laura Mariani “Ermanna Montanari fare-disfare-rifare nel Teatro delle Albe” (Titivillus) e nel 2017 a cura di Enrico Pitozzi “Acusma. Figura e voce nel teatro sonoro di Ermanna Montanari” (Quodlibet). Nel 2021 Montanari ha firmato con Pitozzi “Cellula, anatomia dello spazio scenico” (Quodlibet) e nel 2022 “Prima voce” (Sigaretten). In relazione alla sua ricerca vocale sono stati pubblicati saggi e i cd “L’Isola di Alcina” e “Ouverture Alcina” (Ravenna Teatro), “La Mano” (Sossella), “fedeli d’Amore” (Stradivarius), opere realizzate con il compositore e musicista Luigi Ceccarelli, e “Rosvita” (Sossella).

English
Go toTop