Elisabetta Marangon

fotografa freelance. Ha studiato fotografia a Milano e cinema a Roma, laureandosi presso l’Università Roma Tre e presso la Pontificia Università Gregoriana; ha frequentato il Master in fotoreportage presso il Centro Sperimentale Adams (2016) e collaborato per diversi anni con “alfabeta2”, scrivendo recensioni di libri e mostre fotografiche. Si è occupata del casting, delle scene e delle fotografie nell’“Incendio di Via Keplero. Fiamme di Gadda”, docufilm di Mario Sesti (2013); ha collaborato al progetto “Sustainability is Human”, per conto di “Avanzi”, del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare (2019); ha esposto allo Spazio Factory del MACRO Testaccio durante il Festival di fotografia “Emerging Talents” (2017) e al Prague Photo Festival (2018).