Carlo Bordini

(1938) è nato a Roma, dove vive. È stato militante in un gruppo trotskista. Ha insegnato Storia moderna all’Università di Roma «La Sapienza». Ha pubblicato numerosi volumi di poesia che sono stati riuniti nel volume “I costruttori di vulcani. Tutte le poesie 1975-2010”, Luca Sossella editore 2010. Successivamente: “Epidemia”, (e-book) Kipple 2015, “Assenza”, Carteggi letterari 2016, e “Strategia”, Aragno 2020. Come narratore la maggior parte dei suoi scritti sono stati riuniti nel volume “Difesa berlinese”, Luca Sossella editore 2018. Inoltre: “Pezzi di ricambio”, Empirìa 2003-2019. Nel 2017 gli è stato conferito il Premio Nazionale Pagliarani alla carriera per la poesia. È tradotto in varie lingue.
English
Go toTop