Antonella Fenech Kroke

Storica dell'arte, ricercatrice presso il Centre national de la recherche scientifique (CNRS) a Parigi. È stata borsista dell'Accademia di Francia a Roma-Villa Medici, dell’Ecole Française de Rome e del Kunsthistorisches Institut in Florenz. Interessata alla dimensione politica e culturale delle produzioni artistiche e visive dell'Italia moderna, lavora attualmente sulle immagini di pratiche ludiche e su come queste plasmano pratiche sociali, spazi e corpi nella prima età moderna. Sta preparando un libro ("Sottosopra. Corps à contre-sens dans les images entre Moyen âge et modernité") che tratta delle modalità, delle funzioni, dell’espressioni e della dimensione semantica e empatica del corpo umano raffigurato ‘sottosopra’ nella cultura visiva occidentale della modernità.

Calanque

Pelle aggrinzita dei polpastrelli, lontane voci materne che ordinano di rientrare. Ma l’acqua salata si è insinuata nelle orecchie! Allora ancora scivolare sull’orlo che il mare fa con l’aria, il corpo sospeso.

...