Andrea Inglese

originario di Milano, vive nei pressi di Parigi. Scrive in versi e in prosa, ed è traduttore dal francese. Ha pubblicato due romanzi per Ponte Alle Grazie: “Parigi è un desiderio” (2016; Premio Bridge 2017) e “La vita adulta” (2021). Tra le ultime pubblicazioni, la riedizione del libro collettivo “Prosa in prosa” (Tic Edizioni, 2021) e la raccolta di prose brevi “Stralunati” (Italo Svevo edizioni, 2022). Con Paolo Giovannetti ha curato il volume collettivo “Teoria & poesia” (Biblion, 2018). È stato redattore di “Alfabeta2” e GAMMM; è tra i fondatori di “Nazione Indiana” e il curatore del progetto “Descrizione del mondo” (www.descrizionedelmondo.it).

Il rumore è il messaggio

20/10/2023
"Il rumore è il messaggio" opera intorno alla schema onnipervasivo della (buona) comunicazione, con l’intento di giocare a guastarne i presupposti ideologici, che vorrebbero emittenti consapevoli, messaggi chiari, canali neutri, codici condivisi e destinatari attenti…

Montricher 

13/08/2021
Sarebbe bello avere una storia comune, / anche solo un’avventura, un vero incontro, insomma, / che lasci l’impronta a lungo nel carattere, come un germe, / qualcosa capace di espandere e modificare, / nell’interno tuo…

Figure per romanzi

18/04/2021
Come si tenevano una volta gli album delle foto di famiglia, da sfogliare assieme in un rituale di coesione, di certezza dei legami, di continuità temporale, così si potrebbero realizzare degli album d’immagini, riproduzioni di…
English
Go toTop