Flavio Favelli, brividi d’aura

Ci voleva la curiosità linguistica di un artista-scrittore come Flavio Favelli per farci notare l’aspetto inquietante, se non proprio horror, del “Fondo Oro” che tanto ha illuminato, in modi apparentemente così rassicuranti,

...

La carte postale

“Indirizzarsi” per iscritto comporta, su qualsiasi medium si svolga, «un contatto con fantasmi, e non solo col fantasma del destinatario, ma anche col proprio che si sviluppa tra le mani nella lettera

...

Crescendo

Pensando alla morte di Paolo Fabbri – notizia giunta, ieri, purtroppo non inattesa – mi è venuto in mente che gli esseri umani si possono dividere, forse, in due categorie.

...