Albarrán Cabrera

Albarrán Cabrera, ossia i fotografi Angel Albarrán (Barcelona, 1969) e Anna Cabrera (Sevilla, 1969), lavorano insieme dal 1996. La loro pratica estetica si nutre di una ricca filosofia che indaga temi quali la memoria e l’esperienza, ed è animata da una curiosità “alchemica” per il processo di stampa fotografica. Il loro lavoro, che riflette le molteplici influenze di pensatori e artisti occidentali e orientali, esplora e mette in questione la nostra nozione di tempo, spazio e identità, con l’obiettivo di stimolare un approccio inedito all’esperienza e alla percezione. Le loro opere sono state esposte in gallerie e fiere di fotografia in Spagna, Giappone, Svizzera, Stati Uniti, Belgio, Olanda, Francia, Germania, Libano e Italia.