L’orecchio destro della Vergine Maria madre di Dio

Non c’è solo, al di sopra di ogni trasfigurazione, il recupero e svelamento del padiglione e del foro auricolare della Vergine Maria come vulva o vagina. La rosella è anche lavoro di filatura, aspo e conocchia, e ripristina il ruolo ancestrale e primigenio dell’Annunciata nell’Annunciazione come tessitrice…